Contatti

Per contattarmi scrivi a emilia48@hotmail.it

 

Disclaimer

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna stretta periodicità, bensì in base alla disponibilità del materiale. Esso non è pertanto da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001.
Le immagini ed i video inseriti provengono in  parte da internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vi invitiamo comunicarlo all’autrice

Chiunque voglia utilizzare materiale presente su Il Ramo di Corallo è gentilmente pregato di rivolgersi all’autrice e comunque di citarne la fonte.

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Giorgio Amitrano
    Mar 04, 2012 @ 23:19:23

    Gentile Francesca, sono Giorgio Amitrano, autore del breve articolo sulla traduzione (pubblicato su Alias e ripreso da “Le parole le cose”) che hai avuto la gentilezza di commentare. Non mi ero accorto che sotto il post ci fossero dei commenti, me lo hanno segnalato e così ho letto le tue osservazioni. Ti rispondo con qualche mese di ritardo, scusa! Lascerei aperto l’interrogativo: traduzione come artigianato o traduzione come arte? Mi sembra che, anche se ognuno di noi ha scelto una propria definizione, concordiamo sull’attribuire a questo lavoro una dignità e una bellezza (oltre che un’importanza) che non sempre gli vengono riconosciuti… Un saluto cordiale e auguri di buon lavoro. G.A.

    Mi piace

    Rispondi

  2. Francesca Diano
    Mar 05, 2012 @ 00:20:03

    Caro Giorgio, che piacere sentire (vedere) la tua voce e ti ringrazio davvero tanto di questo tuo messaggio. Il tuo articolo su LPLC mi aveva molto colpito, proprio perché ne trapelavano un’intelligenza e una sensibilità – entrambe proprio nel loro significato etimologico – rare. E, a differenza di tanti poco competenti, la tua grande conoscenza della lingua e della cultura e l’amore che vi si avverte, risplendono nell’umiltà con cui ti poni di fronte all’autore. Che, come ho detto altrove, è una delle qualità che fanno un grande traduttore. Quale tu sei.
    Hai ragione sul fatto che l’interrogativo non può trovare una risposta definitiva, perché ciascuno deve trovarsi la propria. Ma è vero che tradurre un grande autore è un’impresa che dà talmente tanta gioia da ripagare ogni fatica, cattivo compenso, poco riconoscimento. Mi piace sempre pensare che, una traduzione ben fatta, cioè fatta con la mente e col cuore, sia una ricompensa in sé. Lo sai tu e lo sa il lettore che ama attraverso di te quell’autore.
    Anche a te buon lavoro e grazie ancora di questa tua gentilezza.

    Mi piace

    Rispondi

  3. paolo pezzaglia
    Giu 07, 2012 @ 15:04:32

    Gentile Francesca, sotto il segno di Zolla, ti rispondo sul tuo blog perchè il tuo indirizzo non è compreso nei moltinpoesia. Avrei voluto mandarti i miei libri “l’Imbuto rovesciato”, “Le rughe della Luna” tradotto anche in inglese dal povero Peter Levi e l’ultimo “Il Malincanto”: purtroppo sono praticamente esuriti. e non posso farlo. Soprattutto gli ultimi due sono impregnati di pensiero esoterico, assorbito tramite le mie letture e anche tramite Francesco Solitario. Lo conosci? Ha ora quella che era la cattedra della Marchianò.
    Esistono quindi molte assonanze…
    Spero di avere l’occasione di incontrarti.
    Cari saluti
    Paolo Pezzaglia

    Mi piace

    Rispondi

  4. Francesca
    Giu 07, 2012 @ 16:32:43

    Caro Paolo, ti ringrazio molto del gentile pensiero. Comunque spero che ci saranno delle ristampe e che potrò leggere i tuoi testi. Non conosco Solitario, ma so che è una persona in gamba.
    Magari in futuro ci si potrà trovare, chissà. Intanto ti ringrazio ancora e ti saluto caramente
    Francesca
    P.S.
    Se vedi, sotto la parola CONTATTI c’è il mio indirizzo email.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...